Slide background

La Rocca Abbaziale dei Borgia

Slide background

Il Monastero di Santa Scolastica

Slide background

Il Ponte Medievale di San Francesco

  • Culla della Stampa

    Subiaco la Culla della Stampa

    I primi tipografi arrivano in Italia verso il 1464, e precisamente a Subiaco, dove due allievi di Schoeffer, Corrado Sweynheym e Arnoldo Pannartz, avevano sistemato la loro stamperia e dove prendono a modello le scritture dei manoscritti posseduti dalla biblioteca del monastero di Santa Scolastica. Qui venne creato un nuovo carattere, il tipo romano, dalle […]
  • San Biagio - 3 Febbraio - Subiaco

    L’Eremo di San Biagio

    L’ eremo di San Biagio, fondato quasi in cima al monte Taleo, si gode il panorama di tutta la Valle dell’Aniene sino a Roma.
  • lollobigida-matterella-2016

    David speciali alla Lollobrigida e ai Taviani

    “Il cinema fa pensare”, e perciò è necessario. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel tradizionale saluto al cinema italiano ospitato al Palazzo del Quirinale a poche ore dall’attesa cerimonia dei David di Donatello all’importante traguardo dei 60 anni. “Auguri al cinema italiano che li merita –ha esordito il Presidente Mattarella -. Il cinema […]
  • Tradizioni - Ju Responsorio

    Tradizioni Religiose – Ju Dispensorio

    Si tratta di una pratica pseudo-religiosa, di cui non resta che il ricordo lontano e sbiadito nelle persone avanti negli anni, è quella che va sotto il nome di “dispensorio”. Il termine dialettale sublacense traduce dalla lingua italiana: responsorio, forma liturgica salmodica.

Mangiar Bene

  • Tradizioni Alimentari

    Tradizioni Alimentari – La Rosciola

    Da qualche anno Subiaco ha riscoperto la “Rosciola”, un vitigno locale da tempo abbandonato. Dopo sette anni di sperimentazioni, due agricoltori sublacensi hanno infatti ricreato in località “Le Camere”, alla periferia della città, questa preziosa varietà, la cui abbondante produzione caratterizzava negli anni passati il periodo della vendemmia.
  • San Lorenzo - Suriva - Subiaco

    Contrada Suriva

    Il percorso lambisce in questo punto la contrada di Suriva (super rivam) ove sono altri importanti resti della villa neroniana ed un complesso catacombale del III-IV sec. d.C., testimonianza dell’antico primitivo nucleo abitato di Subiaco sorto intorno all’antica pieve di S. Lorenzo Martire.

59967