Slide background

La Rocca Abbaziale dei Borgia

Slide background

Il Monastero di Santa Scolastica

Slide background

Il Ponte Medievale di San Francesco

  • Livata

    La terribile battaglia di Valle Spadana e Rilutta alle pendici di Monte Livata

    Ai piedi di Monte Livata, per essere precisi, in località valle Spadana e Rilutta, nel giugno del 1528 ebbe luogo una delle più terribili guerre che insanguinarono il territorio sublacense, cruenti scontri tra commendatario e papato, che caratterizzarono tutto il sec. XVI, con devastazioni e perdite di vite umane. Circa seicento militi locali schierati dal […]
  • Chiesa di San Pietro

    La Chiesa di San Pietro

    È un singolare gioiello di architettura romanica dei sec. XI o XII, terminante con cuspide a piramide ottagonale. È costituito da quattro zone, di cui le prime sono a parete piena e le altre con grosse bifore, divise da colonnine in pietra.
  • lollobigida-matterella-2016

    David speciali alla Lollobrigida e ai Taviani

    “Il cinema fa pensare”, e perciò è necessario. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel tradizionale saluto al cinema italiano ospitato al Palazzo del Quirinale a poche ore dall’attesa cerimonia dei David di Donatello all’importante traguardo dei 60 anni. “Auguri al cinema italiano che li merita –ha esordito il Presidente Mattarella -. Il cinema […]
  • Rocca Abbaziale e Santa Maria della Vale

    Il Dialetto Sublacense

    Il dialetto di Subiaco e di tutta l’area romano laziale non è esoterico ma comprensibile benché la pronuncia sia aspra e stretta caratterizzata dall’articolo ju e dalla chiusura in u dei termini maschili.

Mangiar Bene

  • Tradizioni Alimentari

    Tradizioni Alimentari – La Rosciola

    Da qualche anno Subiaco ha riscoperto la “Rosciola”, un vitigno locale da tempo abbandonato. Dopo sette anni di sperimentazioni, due agricoltori sublacensi hanno infatti ricreato in località “Le Camere”, alla periferia della città, questa preziosa varietà, la cui abbondante produzione caratterizzava negli anni passati il periodo della vendemmia.
  • Aniene

    L’Aniene

    Il fiume Aniene in latino Anio, prese il nome secondo la leggenda da Anio, re della Toscana, che volendo perseguitare Cetego, rapitore di sua figlia, nel passare questo fiume vi restò sommerso.

60156