Slide background

La Rocca Abbaziale dei Borgia

Slide background

Il Monastero di Santa Scolastica

Slide background

Il Ponte Medievale di San Francesco

  • Chiesetta di Monte Livata

    Un Papa a Monte Livata

    Monte Livata compare, per le prime volte, nei documenti locali del secolo XVI, quando l’abate commendatario cardinale Marcantonio Colonna, d’accordo con il vescovo tiburtino Giovannandrea Croce ridisse nel castello di Subiaco il capitolo collegiale della Chiesa di San Andrea apostolo. Ciò avveniva negli anni 1556-57. Il progetto del Cardinale Commendatario Marcantonio Colonna prevedeva di riunire […]
  • rocca_e_santa_maria_della_valle

    La Chiesa di Santa Maria della Valle

    Nell’anno 1773 Papa Pio VI ritenne che la chiesa gotica dell’Oliveto Piano fosse “super acclivem collem” poco accessibile per gli abitanti della zona e ordino la costruzione di una nuova chiesa. I lavori di edificazione, su progetto dell’architetto Carlo Colombi, iniziarono nel 1798 per opera dell’arciprete Vincenzo Gizzi e videro fine nel 1851.
  • lollobigida-matterella-2016

    David speciali alla Lollobrigida e ai Taviani

    “Il cinema fa pensare”, e perciò è necessario. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel tradizionale saluto al cinema italiano ospitato al Palazzo del Quirinale a poche ore dall’attesa cerimonia dei David di Donatello all’importante traguardo dei 60 anni. “Auguri al cinema italiano che li merita –ha esordito il Presidente Mattarella -. Il cinema […]
  • Rocca Abbaziale e Santa Maria della Vale

    Il Dialetto Sublacense

    Il dialetto di Subiaco e di tutta l’area romano laziale non è esoterico ma comprensibile benché la pronuncia sia aspra e stretta caratterizzata dall’articolo ju e dalla chiusura in u dei termini maschili.

Mangiar Bene

  • Tradizioni Alimentari

    Tradizioni Alimentari – Ju Pappaciuccu

    Piatto caratteristico di Subiaco, frugalissimo e appetitoso a base di cavoli neri lessati, appena scolati, caldi impastati con tozzi di pizza di granturco raffermi e pane casereccio.
  • Parco dei Monti Simbruini - Campo Minio

    Parco Regionale dei Monti Sibruini

    Subiaco si trova all’interno di uno dei parchi naturali più grandi del Lazio, quello dei Monti Simbruini, istituito nel 1983, si estende su circa 30.000 ettari.Il primo segreto sta nel nome. “Simbruini” viene infatti da latino sub imbribus, cioè “sotto le piogge”.