Quid Day – Subiaco il 6 Giugno 2015

Un anno di Quid! Festeggiamolo insieme nel “Quiday” presso la Rocca Abbaziale di Subiaco- Una grande festa ci aspetta il prossimo sabato 6 giugno nelle sale e negli esterni della Rocca Abbaziale di Subiaco con il Quiday: un anno dalla prima uscita del free magazine locale QUID! Un free magazine innovativo, fresco, originale e qualificato che piace sempre a tutti, ideato per fare rete sul territorio circostante, “per pensare globale ed agire locale”, per favorire una unione delle informazioni della Valle dell’Aniene pensate come un unico e grande insieme.

Reportage, rubriche di approfondimento, attualità, sport, racconti e leggende locali in un cocktail perfetto e mai banale in cui testi interessanti vengono accompagnati da foto, colori e grafiche accattivanti.  Sarà il Quiday a lanciare l’Estate Sublacense e quella della Valle dell’Aniene con la presentazione di tutti i programmi estivi dei vari Comuni.

Il tutto avrà inizio a partire dalle ore 10:00 con l’apertura degli stand espositivi  presso le sale interne della Rocca di Subiaco e alle ore 10:30 con “Quella lunga notte in trincea”,un laboratorio sperimentale realizzato con gli studenti del IV liceo Linguistico Braschi-Quarenghi di Subiaco, sul tema della Prima Guerra Mondiale, a cura di Officina E.S.T.- Officina culturale della Regione Lazio.

Imperdibile l’appuntamento delle 11:30 con il convegno sullo sviluppo turistico della Valle dell’Aniene intesa come unico comprensorio “Pensa globale, agisci locale”, durante il quale interverrà il Direttore dell’Agenzia Regionale del Turismo della Regione Lazio, Giovanni Bastianelli. A seguire, per tutto il pomeriggio, giochi popolari, workshop di calligrafia, dimostrazioni gratuite di tiro con l’arco 3D e di tecnica con corda grazie a discese dalle pareti del castello a cura delle Associazioni di Officina UnoNove, Vivere L’Aniene, Tibur Archery Team, L’Arca di Corrado. La serata di Quid, “Quidnight” riserverà ancora tante sorprese ai presenti con aperitivo lounge bar e cena,  proiezioni sul castello a cura di Simbruina Stagna e Dj set per tutta la notte.

Una colorata e ricca giornata per ringraziare tutti i lettori e sostenitori del giornalino locale, ma il vero ringraziamento, doveroso da parte dell’intera comunità, va ai due ideatori Marco Valentini e Francesco di Roma, giovani ragazzi di Subiaco che hanno reso tutto questo possibile ed intendono lavorare ed impegnarsi ancora per raggiungere l’obiettivo di “rendere omogeneo il nostro territorio nella convinzione che arrivare ad una programmazione di intrattenimento e culturale complessiva, equivalga ad offrire qualcosa di più importante, appetibile e completo agli occhi non solo dei locali, ma anche e soprattutto del turista e del visitatore”.

Buon Compleanno Quid!